WEBINAR SLOTO – AIP “TRAUMA ADDOMINO-PELVICO: DALLA STRADA ALLA SALA OPERATORIA”

WEBINAR SLOTO – AIP “TRAUMA ADDOMINO-PELVICO: DALLA STRADA ALLA SALA OPERATORIA”

SCARICA PROGRAMMA 9 aprile 2021 – h. 17.00 – 19.00 Coordinatore: Dr. Federico Bove Abbiamo ritenuto opportuno richiamare l’attenzione sull’inquadramento diagnostico-terapeutico dei pazienti affetti da trauma addomino-pelvico. Si tratta di una tipologia di Trauma Maggiore in continuo incremento, sia in relazione ai traumi della strada che agli infortuni sul lavoro, ma anche, in questo periodo…

VIRTUAL CONVENTION S.L.O.T.O. – SARS-COV-2: PREMESSE CLINICHE. STATO DELLA RETE TRAUMATOLOGICA E SPUNTI MEDICO LEGALI.

VIRTUAL CONVENTION S.L.O.T.O. –  SARS-COV-2: PREMESSE CLINICHE. STATO DELLA RETE TRAUMATOLOGICA E SPUNTI MEDICO LEGALI.

SCARICA PROGRAMMA Si segnala che il congresso SLOTO di quest’anno, stante l’emergenza COVID, è  stato rinviato. Dato il recente setting organizzativo della rete traumatologica lombarda si è deciso di cogliere comunque un’occasione di incontro, prevalentemente incentrato sullo scambio di idee, con un Webinar dal titolo “ SARS-CoV-2, Premesse cliniche, stato della rete Traumatologica e spunti…

Le fratture periprotesiche – XXII Congresso SLOTO

Le fratture periprotesiche – XXII Congresso SLOTO

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO Cari Colleghi, abbiamo scelto quale argomento del XXII Congresso SLOTO il trattamento delle fratture periprotesiche di anca, ginocchio e spalla. Si tratta di una chirurgia di revisione spesso complessa, ma in continuo incremento in relazione al numero di protesi impiantate ed alla loro aumentata sopravvivenza. Colpisce frequentemente pazienti anziani affetti da svariate comorbidità che contribuiscono a…

Le fratture articolari complesse: il confine tra protesi e ricostruzione – XX CONGRESSO SLOTO

Le fratture articolari complesse: il confine tra protesi e ricostruzione – XX CONGRESSO SLOTO

SCARICA IL PROGRAMMA Negli ultimi anni gli sviluppi tecnici, tecnologici e di materiali hanno portato da una parte ad un netto miglioramento della capacità di ricostruire le articolazioni traumatizzate e dall’altra delle performances delle protesi articolari. Il risultato di questi progressi è che si è generata una zona di confine in cui diventa difficile stabilire quale sia la soluzione…